Laboratorio Altamente Qualificato ai sensi del D.L. 297/99 - nell'Albo dei Laboratori di Ricerca autorizzati dal MIUR (DM 593/00 art. 14 Lab). L'attività si focalizza principalmente su:

  • rilevamento del dato territoriale
  • analisi del dato georiferito
  • monitoraggio e gestione del territorio e del costruito
  • sistemi di supporto alle decisioni e alla gestione delle emergenze

Attività del laboratorio

Campagne di misura ed elaborazioni dati rilevati mediante strumentazione topografica, fotogrammetrica, laser scanner 3D e satellitare GNSS (Global Navigation Satellite System), inquadramento e trasformazioni tra diversi sistemi di riferimento, analisi spaziali mediante applicazioni GIS (Geographic Information System) appositamente dedicate.

Prove effettuate

Monitoraggio dei cedimenti strutturali con differenti prove di carico, tenendo conto degli effetti termici; monitoraggio del costruito e del territorio; ricostruzione 3D della geometria di strutture complesse; inquadramento di reti geodetiche.

Collaborazioni

  • principali università ed enti di ricerca nazionali e internazionali, tra i quali Politecnico di Milano, di Torino, Università di Trento e La Sapienza di Roma, International Gnss Service - Troposphere Working Group (IGS - TWG), Institut des Sciences de la Terre (ISTerre) of the Universitè Joseph Fourier di Grenoble, Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI)
  • enti privati, tra i quali Aeroporto C. Colombo di Genova, ATA S.p.A
  • diverse amministrazioni pubbliche ed enti territoriali, a partire da Regione Liguria, Province di Genova, Imperia, Savona e Torino, Comune di Savona, La Spezia e Sassello e Comunità Montana Argentea

Dotazioni strumentali

Laser-scanner di precisione per rilevamenti territoriali e architettonici a media portata, strumentazione topografica tradizionale di elevata precisione (livelli e stazioni totali), restitutori fotogrammetrici e ricevitori satellitari GNSS.

GNSS (Global Navigation Satellite System)

Analisi del contributo delle tecniche GNSS in ambito meteorologico: test e procedure per integrare i dati GNSS all'interno dei modelli previsionali atmosferici. Analisi delle correlazioni all'interno del calcolo di rete per il posizionamento RTK. Analisi, test e procedure per l'applicazione della metodologia RTK in ambiente marino:

  • posizionamento di precisione in mare aperto
  • assetto d’imbarcazioni e strutture off-shore
  • monitoraggio di deformazione di natanti sotto carico
  • monitoraggio del moto ondoso
Laser Scanner

Rilievo e trattamento dei dati finalizzati al monitoraggio di strutture.

GIS (Geographic Information System)

Sviluppo di procedure automatizzate (script) in ambiente GIS Open Source (principalmente GRASS e QGIS):

  • generazione di mappe di rischio da inondazione causata sia da tsunami sia da esondazione fluviale
  • gestione dell'accessibilità territoriale in ambiente montano
  • previsione della pericolosità da frana su area estesa
  • creazione di mappe di visibilità satellitare in funzione della reale morfologia del terreno, con relativo servizio web a supporto delle campagne di rilievo GNSS

Referente Tecnico

Giuseppe Riotto