Laboratorio Altamente Qualificato ai sensi del D.L. 297/99 - nell'Albo dei Laboratori di Ricerca autorizzati dal MIUR (DM 593/00 art. 14 Lab).

Attività del laboratorio

Caratterizzazione ed identificazione statica e dinamica di strutture geotecniche, pali di fondazione, rilevati, pavimentazioni anche aeroportuali, geosintetici per l’Ingegneria Naturalistica. Prove in laboratorio su prototipi di pali di fondazione. Sviluppo e taratura di procedure sperimentali per la caratterizzazione dei materiali e per l’identificazione delle strutture geotecniche.

Collaborazioni

Consorzio COCIV (terzo valico), Autorità Portuale di Genova, Comuni e Province liguri, Regione Liguria, Ordini e Collegi professionali locali e regionali, C.S.G. Palladio (Vicenza), Imprese edili, studi di progettazione. Consulenza all’Ufficio Tecnico interno dell’Ateneo.

Dotazioni strumentali

Macchina di taglio, edometri, compattatori, macchina per compressione triassiale, forni, vibromagli, compattatori, banchi di consolidazione.

Settori di attività

  • Prove di carico su piastra (capacità portante del terreno) e pali, sia in esercizio (verifica) che a rottura (collasso; carico max. 600 tonn)
  • Prove ecometriche e di ammettenza.

Attività in conto terzi

Il Laboratorio è abilitato per le prove di carico previste dalla vigente normativa tecnica (legge 1086/1971 e D.M. 14.1.2008) ed in grado di eseguire tutte le prove sui materiali e sulle strutture dell’Ingegneria Civile. 

Referente Tecnico

Giuseppe Riotto